Spiccioli dell’anima #2: Piovo

Ogni volta che scrivo un numero di questa rubrica piove. Da destra a sinistra. Da sinistra a destra. Il cielo è cancellato e si vede una lunga distesa grigia che mi fa da cappello. Sono al caldo nella mia stanza con la gatta che gira sulla scrivania in cerca di qualcosa da fare. La prendo e la strapazzo un po’. Riguardo fuori. Dovrei uscire ma non ho voglia. Tutti usciamo di casa, prima o poi. Sull’uscire di casa vi lascio le note dei masCara.

Chiudo un poco gli occhi e ti vedo sempre la…

Indubbiamente ci vuole più carica e autostima, quindi vi lascio anche una canzone dei Laghetto con Piovo…oggi piove…parliamo di pioggia, no?

Ho un ombrello nel culo che si apre da sè.

Annunci

4 thoughts on “Spiccioli dell’anima #2: Piovo

  1. loltreuomo ha detto:

    Magari qualche volta sarebbe meglio rimandare 😉

  2. quandolibuttivia ha detto:

    piaciuto il numero 2? Dovevi rimettere la presentazione però!

  3. brumbru ha detto:

    Rido. Beh, come posto per l’ombrello… è un posto sicuro. Non so quanto sia pratico, però quando lo cerchi sai sempre dove trovarlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...