Anamnesi dell’anima

Oggi pensavo al fatto che se per caso entrasse qualcuno in casa mia per farsi un’idea di me soltanto guardando quello che mi circonda, potrebbe capire ben poco o avere tanti indizi ingarbugliati e caotici a complicargli le idee e a farlo desistere dal suo intento. Mentre ci pensavo, mi è venuta in mente una scena del film Il santo, in cui Val Kilmer entra in casa della tipa a cui deve rubare una formula per la fusione fredda, e si fa un’idea di lei, del suo modo di vivere, della sua personalità da quello che vede nel suo appartamento.
Dai post-it attaccati ovunque, le ante dell’armadio sempre semiaperte ed anche i cassetti, mai chiusi completamente, questo senso di non concluso, di lasciato in sospeso, un po’ come me, come la mia vita, (ma non ti preoccupare, cassetti, ante e cofanetti aspettano solo che ti degni di chiuderli tu, non c’è nessuna dietrologia o interpretazione speciale).
E poi i sonagli, gli elefanti, pile di libri e cd, tanto di me..tanta parte di anima di Marilù attraverso il mio caos. L’anamnesi dell’anima dentro gli oggetti, i colori, che ci circondano, che scegliamo in anni e anni di vita vissuta.
Ieri Battisti mi ha fatto perdere una scommessa, in un solo giorno, nell’arco della stessa mattinata ho perso due scommesse! Ora ho due pegni da pagare.
La scommessa era che nella canzone Io vivrò senza te, quando canta ..”qualche cosa farò, qualche cosa farò, sì, qualche cosa di sicuro io farò, piangerò..”
Ecco io insistevo sul fatto che al posto di “piangerò”, Battisti cantava: “io vivrò!”
ma poteva mai essere? che mentre si lacerava dell’assenza di lei, lui viveva, andava avanti, e che lei, grandissima stronza che lo ha lasciato, doveva solo attaccarsi al tram! Ecco, io dentro di me in quella frazione di secondo in cui ho dovuto decidere, ho pensato proprio questo.
Ma pensandoci bene, soprattutto nel mio settimo giorno col male perennemente in agguato, come ho potuto essere così ottimista?
Oggi la tipa del negozio di detersivi mi ha detto: ma come sei bella truccata e coi capelli sciolti!
Ed io ho pensato: se volevi farmi un complimento grazie, ora posso anche lanciarmi contro il primo bus che passa, perché in pratica mi hai detto che normalmente sono un cesso, ma grazie, oggi ne avevo proprio bisogno! 🙂
Io invece avrei voluto dirti che quando vengo nel tuo negozio e tu sei perennemente attaccata al pc, a fare non so quale giochi e mi ignori quando ti chiedo: dov’è l’ace denso blu? visto che tu non ti scomodi neanche di togliere i detersivi dagli scatoloni, sai cosa non ti dico?
che il pc te lo farei ingoiare con tutto il mouse! e qui l’anamnesi dell’anima prende tonalità di rosso sangue!
OM…OM…OM..
concludo con una vecchia canzone dei Litfiba, quando ancora si potevano ascoltare.

“Sto oscillando su una lama tra orizzonti e vertici”

Resta
Una parte di me
Quella piu`, quella piu` vicina al nulla
Vicina al nulla

15 thoughts on “Anamnesi dell’anima

  1. ilgattosyl ha detto:

    per carità, quella dei detersivi sarà pure antipatica…ma tu nel dubbio perchè non ti tieni i capelli sciolti e un po’ di trucco?

  2. samantagiambarresi ha detto:

    Capire una persona attraverso la sua casa… sai anche noi a casa abbiamo tanti elefanti, forse troppi 🙂

  3. vanivini ha detto:

    Chissà se è poi vero che è facilmente comprensibile una persona da tali dettagli, chissà che si capirà entrando nella mia casa…

  4. Marì ha detto:

    Resta
    Una parte di me
    Quella piu`, quella piu` vicina al nulla
    Vicina al nulla

    ma mia anima deve assomigliare alla tua..o sono solo disordinata’ 🙂
    passano lenti gli istanti in cui mi neghi il tuo amore
    M.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...