Pensiero delle 23:26

Poi non dite che è colpa mia.
Io stavo semplicemente salendo le scale, ed ecco che uno dei ragazzi della porta accanto è dall’altra parte del vetro nella sua stanza da letto, e indovinate cosa fa con disinvoltura?
Lascia cadere l’accappatoio e parapum! Eccolo completamente nudo come la mamma l’ha fatto!
Ed io cosa ho fatto?
dietrofront..ho dimenticato anche cosa ci facevo lì.
Non sono pronta per certe scene, prima di cena. Altro che spritz!

Annunci

32 thoughts on “Pensiero delle 23:26

  1. Antonio ha detto:

    Stai come Nino Manfredi in “Vedo nudo”. 😀

  2. Antonio ha detto:

    Tra l’altro non ho capito “dietrofront”, sembra che tu abbia deciso di restare per strada. 🙂
    Scena grandiosa, quella del film. 😀

    • crisalide77 ha detto:

      no, no, son tornata a casa mia, in pratica ho la cucina di sotto e la stanza da letto di sopra, sullo stesso piano del loro appartamento.
      Grandioso davvero Manfredi! lo è sempre per me..:-)

  3. ilgattosyl ha detto:

    ma abiti nella casa del grande fratello?

  4. Zorapide ha detto:

    Imbarazzo …
    Prossima volta sali bendata, o usa l’ascensore ….

  5. Nel caso riaccada, qualora si trattasse di un esibizionista, limitati ad osservarlo per qualche secondo, critica, quindi esplodi in una fragorosa e prolungata risata, sollevando l’indice puntato in direzione del suo pube: sono sicuro non lo farà mai più.

  6. Topper ha detto:

    Non hai detto però da che lato lo hai visto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...