Posso farti una domanda?

La prossima volta che un adolescente mi chiede se può farmi una domanda, metto il pilota automatico.
Perché io credevo volesse chiedermi qualcosa sulla concezione di “volontà di vivere” nelle opere di Thomas Hardy e invece..
mi chiede: dov’è il clitoride?
C’è forse bisogno di dire altro? 🙂
L’allontanamento volontario da me stessa, si deve necessariamente estendere a qualsiasi forma di vita, soprattutto dai 14 anni in su.

Annunci

22 thoughts on “Posso farti una domanda?

  1. ilgattosyl ha detto:

    Posso farti una domanda è una dele mie premesse preferite. Mi rendo conto quanto sia stupida ma non riesco a non esprimerla. Sarà il mio animo adolescenziale che viene fuori…. 😉
    Comunque se fossi stato al posto dell’adolescente avrei chiesto: “mi fai vedere dov’è il clitoride”….(e tu, scommeto, avresti tirato fuori un libro illustrato di anatomia)

  2. Antonio ha detto:

    Mi hai ricordato quando, qualche anno fa, io e una mia amica dovevamo chiedere ai passanti dove si trovava il “Punto G”, un locale della zona. 😀

  3. dv8888 ha detto:

    Anche la Fiat Punto GT cui cade la T è interessante… Per rispondere alla domanda : “che auto hai? ”
    Dan

  4. ancorase ha detto:

    Gli adolescenti fanno domande di cui sanno già le risposte per vedere se ne esistono altre possibili. Gli adulti danno le risposte che già sanno e perdono l’occasione di cercarne altre possibili (un buon esercizio sarebbe quello di riavvolgere il nastro nella nostra vita fino all’adolescenza e vedere cosa accadeva… magari scopriremmo che non abbiamo ancora trovato altre risposte possibili alle domande di allora).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...