Trilobiti 236# si lamentano degli zingari?

Si lamentano degli zingari? Guardateli come vanno in giro a supplicare l’elemosina di un voto: ma non ci vanno a piedi, hanno autobus che sembrano astronavi, treni, aerei: e guardateli quando si fermano a pranzo o a cena: sanno mangiare con coltello e forchetta, e con coltello e forchetta si mangeranno i vostri risparmi. L’Italia appartiene a cento uomini, siamo sicuri che questi cento uomini appartengano all’Italia?”

Fabrizio De Andrè

de andrè

Annunci

Trilobiti 91# L’artista non ha bisogno d’ integrarsi

“Gli artisti maledizione, un intellettuale integrato io lo capisco, l’intellettuale, poverino è uno che legge dentro le righe, legge dentro le righe e capisce quello che succede molto più degli altri; Capisco che se non è artista, se non riesce a trasformare quello che capisce in qualche cosa di altro che arriva ancora meglio, deve integrarsi perché altrimenti muore di fame; Ma l’artista non ha bisogno d’integrarsi, l’artista non deve integrarsi! L’artista è un anticorpo che la società si crea contro il potere, se si integrano gli artisti ce l’abbiamo nel culo! io sono convinto di questo…”

Fabrizio De André